Carl ed Io ci siamo conosciuti 4 anni fa su Match.com. Una delle cose che avevamo entrambi sul nostro profilo era di quanto volevamo andare in Italia e siamo così fortunati che da allora siamo stati in tutto il paese.
Lo scorso anno eravamo in Sardegna con i miei genitori. Era l’ultimo giorno del nostro viaggio, e ci siamo seduti su una roccia quando Carl mi ha chiesto di sposarlo.
Abbiamo scelto l’Italia per festeggiare il nostro matrimonio in modo da poter condividere il nostro paese preferito con la nostra famiglia e gli amici.
Abbiamo iniziato guardando la zona dei laghi e la costiera Amalfitana, ma abbiamo scelto l’Umbria perché sembrava così incontaminata. Come una versione meno turistica della Toscana.

Abbiamo trovato Borgo Bastia Creti online, e abbiamo guidato lungo le colline tortuose un giorno di settembre per visitarlo. Da subito ci è piaciuto molto. La dimensione era perfetta per il nostro matrimonio (32 invitati) e ha viste panoramiche incredibili. Sonia che gestisce la proprietà è stata molto disponibile e di sostegno durante tutto il processo di organizzazione.

Il mio vestito era di Sass & Grace, vicino Winchester. Un bel vestito di seta di Lyn Ashworth fatto a mano da Sarah Barrett. Questa boutique è incredibile, e Sam il proprietario è stato così utile, l’esperienza è stata meravigliosa.

Abbiamo deciso che non avevamo bisogno di un wedding planner, a causa del costo ma anche perché ci piace mantenere le cose semplici. Così tra Carl e io abbiamo deciso di organizzare il matrimonio.

Successivamente abbiamo pensato al catering. Carl è riuscito a trovare Flavio (Osteria Del Donca) che aveva recensioni entusiaste online. Il cibo che ha preparato per il nostro matrimonio è stato fantastico – i nostri ospiti erano molto stupiti. Con il supporto di Marta (traduttrice), Flavio ci ha aiutato a organizzare così tanto – dai tavoli e dall’illuminazione alla meravigliosa musica che ha accompagnato la cerimonia (Filippo Dominici).

Il fiorista era del posto e aveva precedentemente lavorato al Borgo, Luca ha fatto un ottimo lavoro, ha seguito esattamente quello che avevamo chiesto e l’arco era incredibile.

Per la cerimonia stessa volevamo qualcosa di personale e amavamo l’idea di una cerimonia umanista. Carl ha trovato Francesca Resciniti (Efffetti Wedding Planners and Events in Italia) online e lei è stata brillante. Ci siamo sentiti su skype prima della cerimonia – e successivamente è stato come se ci conoscessimo già. Ci ha chiesto di scrivere separatamente i voti e di parlare ognuno dell’altro, il che ha reso il giorno davvero personale. Era meraviglioso e non avremmo potuto sperare di più.

La sera abbiamo avuto una incredibile band, i Supernova. Sono stati davvero divertenti e abbiamo apprezzato le versioni di tutte le nostre canzoni preferite.

Tutto sommato ogni cosa è stata al di sopra delle nostre aspettative, siamo rimasti entusiasti di come è andato il fine settimana e i nostri ospiti hanno lasciato l’Italia amandola come noi. Hanno chiesto se possiamo tornare ogni anno per festeggiare!